bandiera-italiabandiera-regno-unito

Massimiliano DONNINELLI nato a Jesi, intraprende studi di Saxofono, con Albino Mattei, Enzo Veddovi (Diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio G.Rossini di Pesaro) e Jean-Marie Londeix (Prémiere Prix et medaille d’Or à l’unanimitè avec felicitations du Jury au Conservatoire National de Region de Bordeaux et Prix de Musique de Chambre), di Composizione, di Direzione d’Orchestra con Zoltán Peskó, László Tihany, Luciano Acocella, Piero Bellugi, George Pehlivanian.

Vincitore giovanissimo di Concorsi nazionali e internazionali, avvia un’intensa attività concertistica internazionale attraverso prestigiose tournées che lo porta a collaborare con festivals quali Sagra Malatestiana di Rimini, Trieste Prima, Mittelfest, Otranto Festival, MGN Monaco, Biennale-Europa Mediterranea (Roma), Biennale Musica (Venezia), Teatro La Fenice (Venezia), Teatro “G.Rossini” di Pesaro, Rijeka, Pula, X Congresso Mondiale del Saxofono (Pesaro), X Stage Internazionale del Saxofono (Fermo) Milano Oltre, CDMC (Madrid), Biennale Zagabria, Zaal De Unie (Rotterdam), Suggestioni Archeologiche (Aquileia), Nuove Forme (Verona), Teatro Valle (Roma), Lo Spazio Ritrovato (Trieste), VIII Mednarodno Srecanje Saksofonistov (Nova Gorica)14th World Saxophone Congress (Ljubljana), Teatro Miela, Lubenicke Festival (Croazia), Bordeaux, Centenario della nascita di Goffredo Petrassi (Trieste) e di Luigi Dallapiccola (Pazin, Croazia), MIBACT – Musei di Sera – Aquileia, RadioFrance (Paris), Teatro Comunale di Gradisca  d'Isonzo (Omaggio al Teatro alla Scala di Milano), TeaterSSG, Théâtre Adyar (Paris)...

Ha tenuto master-class, conferenze e concerti per istituzioni quali Youngstown University (USA), Alberta University (Edmonton, Canada), Universität Klagenfurt, Fondazione Regionale per lo Spettacolo (FVG), SISSA (Trieste), Centro Nazionale di Studi Leopardiani (Recanati), Museo Archeologico Nazionale (Aquileia), Provincia di Trieste, CTP (Centro Tradizioni Popolari, Jesi) Museo Teatrale “C.Schmidl” (Trieste), Grm-Ina (Paris), SIU Southern Illinois University (Carbondale, Illinois - USA). In collaborazione con Socrates Project e Conservatorio G.Tartini, ha tenuto seminari di saxofono, musica da camera e concerti presso il Real Conservatorio Superior de Mùsica (Madrid), Escola Superior de Mùsica (Lisboa), Konservatorium Wien, Trinity College of London, Oulu University of Applied Sciences (Finlandia), Akademija Umetnosti di Novi Sad.

Conta collaborazioni con Orchestra Bel'Arte, SISO - Southern Illinois Symphony Orchestra, Orchestra Mihail Jora, Ongi, Jmiyo, Zauberorchestra, Orchestra Internazionale d'Italia, Weilheim Kammer-Orchester, Venice Chamber Orchestra,  Ex-Novo Ensemble, Chromas Ensemble, PrismaEnsemble, Ensemble International de Saxophones de Bordeaux, International Saxophone quartet – Sax Overseas, Gruppo La Macina, Lu Jia, Christian Lauba, Federico Troncatti, Brett Deubner, Elena Glazyrina, Ovidiu Balan, Valeria Moriconi, Gianmaria Martini, Brizio Montinaro, Jean-Marie Londeix, Luciano Berio (Massimiliano è l’unico saxofonista italiano ad aver collaborato con il Maestro all’esecuzione della Sequenza IXb per saxofono contralto), Claudio Ambrosini, Alessandro Sbordoni, Vasja Legiša, Madeline Rogers, Laura Kucharik, Salvatore Tramacere, Eric Trémolières, Giampaolo Coral, Giovanni Mancuso, François Rossé, Stefano Bassanese, Renato Rivolta, Alessandro Solbiati, Andrea Cera, Cristophe Havel, Maribernadette Charrier, Louise Wagner, Dimitri Nicolau, Luca Mosca, Jasna Corrado-Merlak, Elena Stamera, Claudio Bilucaglia, Giovanni Maier, Mauro Lanza, Tonino Tesei, Carlo Paniccià, Aurelio Samorì, Roberta Silvestrini, Mauro Ferrante, Giancarlo Aquilanti, Paolo Russo, Matteo Valerio, Sofia Bolzan, Emmanuele Praticelli, Andrea Bazzoni, Francesco Gusmitta, Zuriñe F. Guerenabarrena, Sandro Torlontano, Gualtiero Giorgini, Luciano Pasini, Marisandra Calacione, Lorenzo Pagliei, Andrea Vigani, Roberto Doati, Marco Sofianopulo, Fabio Nieder, Max Renè Cosotti, Andrea Binetti, Stefania Seculin, Alessandro D'Acrissa, Les Babettes, Sandra St.Mila, Diana Mian, Paolo Sonson, Giacomo Patti, Daniela Mazzucato, Philippe Hattat, Theodor Coman, Roman Cazal, Trio Faurè...

Sue composizioni sono state eseguite in Italia, Germania, Slovenia, Francia, Croazia, Brasile, Spagna, USA, trasmesse da Rss-Sky, da Rete A, Telequattro, RadioVaticana, RAI, UN Radio (Antioquia, Colombia), Discovery Channel, RadioShalom, RTV-Slovenija (Koper) ed eseguite da interpreti quali Zagreb Saxophone Quartett, Celje String Orchestra, Nenad Firšt, Luisa Sello, Arno Bornkamp, Dejan Prešicek, Duo Novecembalo, Manuel Šavron, Francisco Jimeno Yepes. Ha realizzato musiche per il teatro, CTK-Lecce - "Il vaso di Pandora", UPT Trieste - Regione FVG - "Il giovane pastore e la figlia del Re" e la prima operetta 2.0 dal titolo "Malinteso Tergestino" (2016). Ha pubblicato con Pizzicato (Udine), Sloway Music Editions (Ljubljana), Da Vinci Publisher (Osaka) e registrato per CBC, Rai, Rai Slo, RNE, Rusty Records (Milano- Torino), Palomar Records, RadioFrance...

E’ stato Direttore Artistico e Direttore Stabile della ONGI e JMIYO e attualmente è Direttore Artistico e Direttore Musicale di Zauberorchestra - Orchestra d’Europa.  Ricopre la carica di Vice Presidente della GMI (Gioventù Musicale d’Italia – Jeunesse Musicales International) sede di Verona. E’ Direttore Artistico di “Progetto G.Cambissa” – Evreux (Francia) e “Attimi di cultura in piazza” (festival di lirica, teatro e poesia - Trieste). E’ stato nominato Responsabile Scientifico di “paeSaggi Sonori”, progetto promosso dai Conservatori Statali di Udine e Trieste, vincitore di concorso indetto dalla Regione FVG per la produzione e la divulgazione della musica contemporanea. E’ stato invitato dal MIUR a far parte della commissione nazionale per la valutazione delle sperimentazioni didattiche nei Conservatori e Istituti Musicali Pareggiati. Ha fondato inoltre il “Gruppo-Laboratorio di musica da camera Contemporanea del Conservatorio G.Tartini di Trieste”, la “Trieste Saxophone Orchestra” e la “Mali Orkestar Smiješak i Djecji Orkestar Smiješak” (Porec), un progetto orchestrale specifico per bambini.

Ha fatto parte della giuria del “III International Saxophone Competition Alpe-Adria-Danubio” (Nova Gorica), del II Concorso Internazionale per Giovani Saxofonisti “Saksistra 2007” (Koper), del 36 Concorso Nazionale “TEMSIG” (Ljubljana), del III e IV Concorso Internazionale Premio Paolo Spincich” (Trieste), della III Edizione del Concorso Internazionale per attori "The Voice" (Trieste), del I Concorso Internazionale “Giorgio Cambissa” (Paris-France), del II Concorso Internazionale “Giorgio Cambissa” (Paris-France).

Ha insegnato regolarmente ai corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale di Spilimbergo (Istituto G.A. Fano-ANBIMA), ai Corsi di Alto perfezionamento dell’Associazione D.Sarro - European Arts Academy di Trani, ai Master-Class Internazionale del Saxofono “ Alpe-Adria-Danubio” (Nova Gorica) e al Master-Class internazionale del Saxofono di Koper/Capodistria. Ha insegnato presso il Conservatorio Statale di Musica “A.Scontrino” di Trapani, presso l’Istituto Musicale Pareggiato “P.Mascagni” di Livorno e come vincitore di Concorso Nazionale per titoli ed esami a posti e cattedre è stato docente dal 1995 al 1996 presso il Conservatorio Statale di Musica di Benevento e dal 1996 a tutt’oggi è titolare della cattedra di Saxofono presso il Conservatorio Statale “G.Tartini” di Trieste, istituto per il quale è stato anche docente di Semiografia della musica contemporanea per il Biennio Superiore Specialistico, è stato eletto Coordinatore del Dipartimento Strumenti a Fiato per il biennio 2012-2014.

 

 

 

bandiera italia Biografia Estesa

bandiera italia Biografia Breve e Brevissima

bandiera regno unito Biography Extended

bandiera regno unito Biography Short and Very Short

bandiera francia Biographie

bandiera francia Biographie Courte et Très Courte


Donninelli-Conductor-DossierPrice Rubin & Partners

joomla counter